International Service

24 Maggio 2019

Nessun commento

Pagina iniziale News

Al CONI la Presentazione del Campionato Europeo U19

Al CONI la Presentazione del Campionato Europeo U19

Presentato con una conferenza stampa al Salone d’Onore del CONI il Campionato Europeo U19, che si terrà a Bologna dal 29 luglio al 4 agosto. Presenti il Presidente del CONI, Giovanni Malagò, il Presidente della FIDAF, Leoluca Orlando e Roberta Li Calzi, Consigliera Comunale di Bologna.

Il football americano tornerà protagonista di un evento internazionale nel nostro Paese: stiamo parlando del Campionato Europeo U19, che si svolgerà a Bologna dal 29 luglio al 4 agosto. La presentazione è avvenuta oggi, presso il Salone d’Onore del CONI a Roma, con una conferenza stampa che ha visto la partecipazione del Presidente del Comitato Olimpico Italiano Giovanni Malagò, del Presidente della FIDAF, Leoluca Orlando, della Consigliera Comunale di Bologna Roberta Li Calzi e dei numerosi partner che affiancheranno la Federazione italiana in questo evento.

Ed è stato proprio Giovanni Malagò a fare gli onori di casa e ad augurare buon lavoro alla Fidaf, riconoscendo le grandi potenzialità di uno sport come il football americano, capace come pochi altri di regalare spettacolo. Malagò, grande appassionato di questa disciplina sportiva ha espresso il proprio personale orgoglio nei confronti di un Comitato Olimpico come quello italiano che fa della multidisciplinarietà il proprio fiore all’occhiello. “Il CONI è la casa di tutti gli sport”, ha ricordato, quindi anche del football americano.

Molto apprezzato l’intervento di Roberta Li Calzi, che ha sottolineato l’impegno a 360 gradi del Comune di Bologna nei confronti dello sport, una città che solo quest’anno ospiterà diversi grandi eventi, come gli Europei U21 di calcio. La Li Calzi ha quindi ricordato come in Emilia Romagna siano ben 16 le squadre di football americano, 4 solo a Bologna, di cui una al femminile. Il Campionato Europeo, dunque, non poteva trovare miglior palcoscenico.

Il Presidente Orlando ha voluto ringraziare tutto il suo staff per il grande lavoro che, malgrado le limitatissime risorse, svolge quotidianamente per riuscire a mantenere viva questa disciplina nel nostro Paese. La Federazione italiana continua a raccogliere i consensi della comunità internazionale e l’assegnazione di questo Campionato Europeo U19, dopo quello senior del 2013 e dopo i Mondiali di Flag Football 2014 ne è la dimostrazione.

Dopo il contributo video di Andy Fuller, Direttore Generale di IFAF, la Federazione Internazionale, che ha poi voluto ringraziare personalmente il Presidente Malagò con una telefonata, in sala sono intervenuti Eugenio Meini e Luca Lorandi, rispettivamente GM e Head Coach della Nazionale U19. Svelato il programma dei quarti di finale, l’Italia affronterà la Danimarca la sera del 29 luglio e sarà un primo, importantissimo banco di prova: come ha ricordato Lorandi, infatti, la Danimarca è salita sempre sul podio nelle ultime 2 edizioni del torneo continentale e servirà una prestazione maiuscola per riuscire a batterla. Gli azzurrini affronteranno un ultimo raduno ai primi di giugno, dopodiché il coaching staff diramerà le convocazioni ufficiali dei 45 giocatori che rappresenteranno il nostro Paese a Bologna.

In chiusura, presentati tutti gli sponsor e i partner che fino ad oggi hanno confermato il proprio supporto alla Fidaf, a cominciare da BKT, la multinazionale indiana già sponsor della Lega di Serie B di calcio e che sarà il Presenting Sponsor degli Europei. Una collaborazione importante, nata grazie ad Havas Sports & Entertainment, partner di Fidaf nell’organizzazione degli ultimi Italian Bowl (le finali dei Campionati Italiani tackle) e che per il Campionato Europeo si occuperà di tutta la logistica. E poi Alce Nero, fornitore ufficiale di Casa Italia con tutti i suoi prodotti biologici, Antiche Fonti di Cottorella, che fornirà l’acqua, l’Associazione Bazzanostra del Comune della Valsamoggia dove la nostra Nazionale avrà il suo quartier generale a partire dal 21 luglio, Bayer Team Sports, Technical Sponsor dell’evento, BeeBad, la bevanda energizzante del Campionato, Birrificio Maltenano, che si occuperà del food & beverage nei 2 village allestiti allo Stadio Arcoveggio e al Lunetta Gamberini, sedi degli incontri, C.M.P. Global Medical Division, a cui è affidata tutta l’assistenza sanitaria in loco, l’Hotel Alla Rocca di Bazzano, a tutti gli effetti “Casa Italia”, IMG Academy che offrirà il premio per l’MVP assoluto del torneo (una settimana in Florida presso l’esclusiva IMG Academy), la scuola interpreti SSML Carlo Bo che, con la sua sede di Bologna, garantirà il servizio di tutoring alle squadre, e RDS 100% Grandi Successi, la radio ufficiale del Campionato Europeo.

Svezia, Austria, Danimarca, Francia, Finlandia, Italia, Olanda e Norvegia: questo il ranking dalla prima all’ottava posizione stabilito da IFAF nei giorni scorsi e dal quale scaturiscono gli accoppiamenti dei quarti di finale. Oltre al già citato match tra Italia e Danimarca, il 29 luglio scenderanno in campo  Austria vs Olanda, Francia vs Finlandia e Svezia vs Norvegia.

La conferenza stampa è stata preceduta dall’inaugurazione della mostra fotografica “La Danza dei Giganti”, 30 scatti di alcuni dei migliori fotografi sportivi italiani, che diventerà itinerante in tutta Italia nei prossimi 12 mesi.

La conferenza stampa è stata trasmessa in diretta streaming sul canale Youtube federale FIDAF TV e può essere rivista al link: https://www.youtube.com/watch?v=HyFO5OuLqnA